Alpenlaendische Dachsbracke

"Allevamento di Paderna"

 

_____________________________________________________________________________________________________________________

 

Cucciolate

I cuccioli nati, o che nasceranno, nel nostro allevamento, sono e saranno esclusivamente figli di cani che utilizziamo, o che abbiamo utilizzato, a caccia.
Prestiamo ovviamente molta attenzione alle verifica morfologiche (esposizioni) ma solo su quei soggetti che già si sono espressi in lavoro.

Le cucciolate che programmiamo, ogni anno, sono numericamente poche fino ad ora i risultati ci hanno dato ragione, non riteniamo possibile, almeno non lo è per noi, fare nascere tanti cuccioli, assecondando le numerose richieste che arrivano, senza perdere in qualità.


Da diverso tempo la razza attira non solo gli appassionati utilizzatori ma anche diversi “mercanti” che, in quanto tali, perseguono esclusivamente l’obiettivo esclusivo di portare a casa soldi.


In passato è toccato ad altre razze anche da caccia, ora, purtroppo, tocca al dachsbracke.


Consigliamo, a chi volesse acquistare un nostro cucciolo, di prendere accordi (prenotare) in anticipo, chiedete a noi tutte le informazioni ritenute utili essendo anche disponibili a farci capire “ quale lavoro andrà a fare il cane”.
Riteniamo sia sbagliato decidere l’acquisto di un cucciolo orientandosi esclusivamente in funzione della disponibilità immediata o, ancora peggio, orientarsi solo dove il prezzo è più basso.


Un allevatore, che fa un lavoro serio, ha diritto ad una di
gnitosa remunerazione, prezzi troppo bassi nascondono, molte volte, situazioni non limpide.
Assecondando la logica del prezzo molto basso, si rischia di danneggiare la razza contribuendo a mettere in “circolo ” cani di incerta qualità dei quali solo col tempo si potrà dire.


Allevare seriamente costa, l’operato dell’allevatore deve essere riconosciuto anche economicamente, chi spende inizialmente poco rischia di “spendere due, forse anche tre, volte”


Ci sono poi alcuni personaggi che propongono cuccioli, si badi bene, lo stesso cucciolo, con o senza pedigree, applicando notevoli differenze di prezzo in funzione per il fatto che il pedigree costerebbe chissà quanto, questo accade, negli ultimi tempi con molte razze, si tratta di una strategia truffaldina, un cane se è di razza deve avere il pedigree, il solo pedigree costa qualche decina di euro massimo.
Sorprendente che molte persone, a digiuno delle procedure ufficiali, cadano nel tranello.


Il pedigree è abbinato ad un unico determinato microchip e viene abbinato entro max. 90gg dalla nascita, non consegnalo al nuovo proprietario crea solo svantaggi per chi acquista,il pedigree è la certificazione che quel cane, con quel determinato chip, è di razza pura, può essere abbinato solo a quel chip/cane e come detto sopra costa, all’allevatore, 20/30€.


Andrebbe indagato meglio per capire come funziona questo meccanismo e chi se ne rende complice, ma non è una indagine nostra che spetta a noi che ne parliamo solo per informare sul fenomeno, qualcuno chiede anche a noi la differenza tra acquisto con o senza pedigree, vogliamo dare un minimo contributo a titolo di chiarezza, non si può fare!!!


Un cane senza pedigree non è un cane di razza anche se molto somigliante o apparentemente identico a quella determinata razza.

 

Vita da Cani

Zampa - Miah - Ciachi in ufficio

 

Cucciolata del 03.06.2017

 

Cucciolata del 3 giugno 2017

 

Nati il 14 maggio 2017

 

Nati 8 maggio 2017

 

 

(per informazioni contattare i numeri riportati a fondo pagina o inviare mail all'indirizzo nella sezione "come contattarci")

_____________________________________________________________________________________________________________________

" Allevamento di Paderna " - Via Paderna 2 - Baiso (RE) - Tel. 333 - 1327469